Help online

Le richieste di contributo alla Fondazione Cassa di Risparmio di Prato dovranno essere presentate esclusivamente on-line accedendo al relativo modulo ROL (Richieste On Line).

La procedura telematica di richiesta di contributo è preceduta dall’accreditamento, ossia dalla registrazione on-line dell’utente in cui sarà richiesto un username e sarà generata in automatico una password (solo per il primo accesso, per i successivi anni si utilizzerà username e password già in possesso). L’accreditamento potrà essere effettuato entro e non oltre le ore 12,00 di venerdì 28 febbraio 2020.

Ottenuto l’indispensabile accreditamento, i richiedenti dovranno:

  1.  compilare il modulo di richiesta on-line tramite il sito della Fondazione, ponendo attenzione ad ogni fase;
  2. una volta completato e verificato il modulo, confermare la richiesta on-line;
  3. sottoscrivere (legale rappresentante) il modulo cartaceo stampato dalla procedura on-line durante la procedura di conferma;
  4. il modulo dovrà, pena l’esclusione, essere firmato, scansionato e trasmesso, mediante upload alla Fondazione entro e non oltre le ore 12.00 di venerdì 28 febbraio 2020.

 

Non dovrà pertanto essere più inviata la copia cartacea del modulo di domanda.

 

Premesse per la presentazione delle domande di contributo

Si raccomanda l’attenta lettura del Regolamento delle Attività Istituzionali della Fondazione prima di iniziare l’accreditamento per verificare i requisiti, l’ammissibilità del progetto e le modalità di erogazione dell’eventuale contributo.

http://www.fondazionecrprato.it/images/Fondazione/Regolamento_delle_attivita_istituzionali_05122016.pdf

 

HELP DESK TECNICO

Per problemi tecnico/informatici in fase di compilazione della modulistica on-line contattare assistenzarol@strutturainformatica.com o 051-780397 (tasto 1 assistenza clienti) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00.

Nota informativa: si comunica che solo ed esclusivamente in caso di accoglimento della richiesta di contributo, il soggetto beneficiario sarà tenuto alla corresponsione di una somma pari ad € 47,00 + IVA alla società STRUTTURA INFORMATICA SpA in ragione del nuovo servizio interattivo che caratterizza tutta la procedura erogativa.